Città di Albisola Superiore

SUAP 43/2018 – Realizzazione struttura ricettiva all’aria aperta-campeggio in variante al PUC e PTCP

Variante 2/2018

Adozione del 29.12.2020

E’ stato avviato il procedimento di variante n. 2/2018 del PUC, presentata dalla Sig.ra C. A. connesso ad una pratica SUAP per la realizzazione struttura ricettiva all’aria aperta-campeggio in variante al PUC e PTCP.

Acquisito il parere favorevole preventivo regionale ai sensi dell’art.89 del DPR 380/2001 (prot.n. 2234 del 07.02.2020) la pratica è stata adottata con   Delibera di C.C. n. 54 del 29.12.2020   per mezzo della quale:

*è stato adottato il Rapporto Preliminare per lo svolgimento della Verifica di Assoggettabilità a V.A.S., ai sensi della LR 32/2012 e s.m.i., redatto dal progettista arch. Roberto Gay pervenuto in data 03.11.2020 con prot.n. 18031;

*è stato dato atto che dal Rapporto Preliminare emerge che non si richiede l’espletamento della procedura di verifica di assoggettabilità di cui all’articolo 13 della LR 32/2012, in quanto la variante al PUC di cui trattasi non prevede:
• incremento di carico insediativo o modifica delle condizioni di deflusso all’interno di aree inondabili con tempo di ritorno fino a duecento anni o in aree a pericolosità geomorfologica elevata e molto elevata o interventi che interessino aree umide o carsiche o elementi di connessione ecologica di cui alla Rete Ecologica Ligure;
• incremento del carico insediativo in condizioni di carenza di dotazione idropotabile, in quanto il Comune di Albisola Superiore non ha problemi di approvvigionamento idrico e/o di potenzialità depurativa in quanto la struttura ricettiva sarà dotata di fosse Imhoff per la depurazione dei liquami in loco.
• non ricade tra i Piani e progetti di cui agli allegati alla parte seconda del Decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152;

*è stato dato il preventivo assenso ai sensi del comma 4 dell’art. 10 della L.R. 10/2012 e s.m.i alla modifica dei seguenti atti di pianificazione territoriale:

A)-variante al PTCP, che si concretizza con la modifica cartografica contenuta nella “Relazione illustrativa alla proposta di variante urbanistica al PUC e al PTCP”

B)-variante al PUC, che si concretizza:

– con l’introduzione all’art. 2 dell’elaborato 4 “Norme di congruenza e schede progettuali Ambiti di conservazione e riqualificazione – Aree non urbanizzate dopo il comma 8 del seguente paragrafo:

 8.bis Ambiti particolari

      Per le zone agricole ricadenti in regime ANI-MO-B del PTCP ed identificate nella cartografia di PUC rispettivamente con le sigle “AGR(A) int-est” valgono le particolari prescrizioni normative:
8bis.1 Area AGR (A) int-est in località Rio Remenone: è ammissibile la realizzazione di una struttura ricettiva all’aria aperta – camping – per un numero massimo di 25 piazzole, a condizione che venga realizzata                                  nell’area immediatamente adiacente una struttura ludico-sportiva destinata alle attività all’aperto (ad esempio: mountain bike)

– con la modifica cartografica conseguente della tavola *2b del PUC;

*è stata adottata la variante al PUC e al PTCP necessario ai fini della conformità urbanistica ai sensi dell’art. 44 della citata legge regionale 36/97 ;

La documentazione progettuale della variante di cui trattasi è composto dei seguenti elaborati consultabili a fondo pagina:

Elaborati Protocollo n. 
Relazione illustrativa alla proposta di variante urbanistica al PUC e al PTCP 19031 del 12.10.2018
Rapporto preliminare per lo svolgimento della verifica di assoggettabilità ai sensi della LR 32/2012 18031 del 03.11.2020

Per la consultazione del progetto integrale si rimanda al portale SUAP

Albisola Superiore, 1 marzo 2021

___________________________________________________________

In data 29.03.2021 è stato pubblicato AVVISO di attestazione della mancata presentazione di osservazioni ai sensi della LR 10/2012 e s.m.i.

Collegamenti

Ultima modifica: 4 Novembre 2021 alle 16:43
torna all'inizio del contenuto